LA RASSEGNA DI FILM A TEMATICA GAY-LESBICA È SOSPESA PER PAUSA STAGIONALE.
Per avere notizie in tempo reale sulla sua ripresa, scrivi una email a buzz.intercultura@autistici.org con oggetto "mailing list"

PROIEZIONI IN PROGRAMMA PER MAGGIO-GIUGNO-LUGLIO 2018 ALL'ACROBAX:

Come ormai é consuetudine da tanti anni, con ripresa dal 31 Maggio 2018 e per tutti i giovedí alle 20,30 si svolgerá all'Acrobax (ex Cinodromo) in via della Vasca Navale 6 vicino Ponte Marconi a Roma, la consueta rassegna di cinema gay e lesbico chiamata "Cineforum S. Paolo Gay". Potremo assistere alla proiezione di film, cortometraggi e video di ogni tipo a tematica gay-lesbica-trans provenienti dall'estero tutti totalmente inediti in Italia.

ECCO IL PROGRAMMA NEL DETTAGLIO PER MAGGIO-GIUGNO-LUGLIO 2018 ALL'ACROBAX:


(clicca sul titolo di ciascun film o sull'immagine per avere più informazioni e vedere il trailer) 

  • 31 Maggio 2018: "Beach rats" (USA 2017): Dovremmo essere ormai nell’era post-gay, ma l'adolescente Frankie ha ancora bisogno di nascondersi, ha paura, così deve correre su due binari, la normalità etero e il desiderio omosessuale segreto. Quando i suoi due mondi rischiano di collidere, non sarà difficile scivolare nella violenza… Film premiato al Sundance come miglior regia e in diversi festival.
  • 7 Giugno 2018: "Against the Law" (UK 2017): Narra la storia vera di Peter Wildeblood, tra i primi uomini nel Regno Unito a dichiarare pubblicamente la propria omosessualità negli anni '50, venne accusato di ‘reati omosessuali’ e condannato a 12 mesi di carcere. Quell’assurdo processo contribuì alla depenalizzazione dell’omosessualità nel Regno Unito.
  • 14 Giugno 2018: "Jours de France" (Francia 2016): Il film segue, tra l’estatico ed il divertito, quattro giorni della vita di un uomo che si lascia tutto alle spalle per viaggiare senza meta attraverso la Francia, seguendo le rotte erotiche di Grindr, mentre il suo innamorato cerca di localizzarlo sempre tramite Grindr. Il pubblico sarà soggiogato da un umorismo minimalista e assurdo, accompagnato da una bellissima fotografia; un film giocoso e divertente come l’applicazione Grindr”.
  • 21 Giugno 2018: "Lazy Eye" (USA 2016): Dean è un 40enne progettista grafico che spesso si trova a detestare i propri ricchi clienti per il loro cattivo gusto. A movimentare la sua vita solitaria ed apparentemente vuota, arriva una email che lo sorprende totalmente: viene da Alex, un uomo col quale aveva avuto una storia seria 15 anni prima. Lo invita a trascorrere un weekend nella sua casa-vacanza nel deserto vicino a Joshua Tree...
  • 28 Giugno 2018: "Inxeba" (Sudafrica 2017): Come ogni anno, Xolani, operaio solitario, fa da tutore in un rito iniziatico tradizionale per adolescenti: saranno circoncisi e quindi pronti a diventare uomini. Gli viene affidato Kwanda che riceve le burle degli altri adolescenti perché di cittá e perché troppo sensibile. Quando Kwanda scopre che Xolani è innamorato segretamente di un altro tutore, la vita dei tre cambierà per sempre...
  • 12 Luglio 2018: "Dream boat" (Germania 2017): È un documentario su quanto accade sopra una nave da crociera che accoglie esclusivamente vacanzieri gay. Ci sono persone di ogni classe o categoria, ma tutti accomunati dal desiderio di mostrarsi e sedurre il maggior numero di persone possibili. Il regista vuole però andare oltre la facciata e sceglie cinque ospiti, assai diversi tra loro, per un’indagine che comprenda anche quello che solitamente non viene mostrato e che sta dietro o prima di tutta questa euforia sessuale.
  • 19 Luglio 2018: "Freak show" (USA 2017): Billy Bloom è un ragazzo ‘favoloso’ che cerca di capire se stesso ed il mondo che lo circonda, senza tradire o nascondere nulla della sua ‘favolosità’. Impossibile non diventare la preda preferita dei soliti bulli. Billy resiste, ha sempre parole appropriate per i bulli, che fronteggia fin quando può, arrivando fino alla decisione di correre per il premio di reginetta dell’anno… E’ la violenza della conformità contro la potenza dell’autodeterminazione”.
  • 26 Luglio 2018: "Pihalla" (Finlandia 2017): Miku in vacanza conosce il giovane vicino di cottage Elias. L’attrazione è reciproca, ma per Miku è ancora una cosa misteriosa, tutta da scoprire e inoltre scopre che la vita di Elias non è così spensierata e aperta come sembrava inizialmente. Ben presto, arriva all'accettazione della propria omosessualità e al coming out famigliare di Miku...

SOSTIENICI:

Copia e incolla questo codice nel tuo blog o nel tuo sito, avvertici e noi faremo altrettanto.

BANNER PICCOLO:
buzz intercultura


BANNER MEDIO:
buzz intercultura


BANNER GRANDE:
buzz intercultura