CINEFORUM S. PAOLO GAY ESTATE: PROIEZIONE ALL'APERTO DI FILM INEDITI A TEMATICA GAY-LESBICA SOTTOTITOLATI IN ITALIANO
Tutti i giovedí alle 20,30 all'ACROBAX (ex Cinodromo), via della Vasca Navale, 6 - ROMA (metro S. Paolo) [COME ARRIVARE].
Ingresso dal Baricadero (50 mt. a sinistra dal cancello).
- BAR DALLE 18,00, CENA DALLE 19,30 - spirali antizanzare, ampio parcheggio.
INGRESSO A OFFERTA LIBERA
(In caso di condizioni meteo avverse le proiezioni si faranno nella sala interna)

Potere e pregiudizio

regista: Paolo Lipartiti (Sarà presente durante la proiezione con alcuni protagonisti)
GENERE: Documentario
ANNO: 2019
NAZIONE: Italia
DURATA (min.): 1h 29min
LINGUA ORIGINALE: Italiano

FLASH: Essere con HIV nel 2019 in Italia: in 5 capitoli, attraverso un approccio integrato e multidisciplinare, viene sfatato lo stigma, si accende il silenzio su una condizione avente ancora oggi una forte valenza negativa nella collettiva. Saranno presenti il regista e alcuni protagonisti.

TRAMA COMPLETA: Potere e Pregiudizio intende esplorare, raccontare e fare chiarezza attorno all’HIV in Italia, avvalendosi dell’autorevole intervento di infettivologi, attivisti sierocoinvolti nell’ambito associativo nazionale e persone con HIV in terapia antiretrovirale. In 5 capitoli, attraverso un approccio integrato e multidisciplinare, viene sfatato lo stigma, si accende il silenzio su una condizione avente ancora oggi una forte valenza negativa nella collettiva.
Il regista dichiara: "Ho sentito forte l’esigenza di riprendere a parlare di HIV, un argomento non solo sottovalutato e trascurato ma che sembra essere rimosso dalla maggior parte della società nonostante l’emergenza ancora attuale (4000 nuovi casi di diagnosi positiva in Italia ogni anno). Sono interessato ad aprire un dibattito multidisciplinare con un atteggiamento più sereno, nella consapevolezza che nonostante gli enormi passi in avanti raggiunti dalla medicina in questi 35 anni, parlare di HIV è ancora un tabù: l’ignoranza e i pregiudizi della società in questo momento rappresentano il malessere più grave, tali da rendere difficile la vita di persone sieropositive proprio perché ancora discriminate per la scarsa informazione che oscura la verità scientifica.
Sottolineare l’efficacia della terapia antiretrovirale nel ridurre la trasmissione dell’ HIV, col raggiungimento di una carica virale non rilevabile (undetectable HIV), facilita non solo l’accettazione delle persone sieropositive, ma rappresenta una vera e propria forma di prevenzione dal contagio. Il tema dell’HIV sarà discusso in modo integrato unendo le diverse competenze e discipline, che vanno dalla medicina alla psicoanalisi, passando per l’aspetto sociologico, ma soprattutto dall’esperienza di persone sieropositive e sierocoinvolte. Fondamentale è l’intervento di una coppia sierodiscordante che racconterà la sua esperienza di vita e di come è possibile convivere serenamente con un partner sieropositivo in terapia antiretrovirale con viremia non rilevabile e quindi praticamente non contagioso.
Ciò che emerge dalle diverse voci, dalle diverse esperienze di vita, è la necessità di un cambiamento, di un rinnovamento nella società, che non guardi più la persona sieropositiva come un possibile pericolo da cui stare attenti, ma si rapporti a lei come ad un soggetto, che proprio per la sua condizione, ha il potere di trasmettere grandi insegnamenti di vita.
Altrettanto necessaria è l’informazione, la prevenzione combinata attraverso tutti gli strumenti che si hanno a disposizione, in questo modo si abbatterà non solo lo stigma ma potrà finalmente crollare quella cifra ancora troppo elevata di nuovi casi di infezione ogni anno". Intervengono e hanno dato il loro patrocinio: ANLAIDS ONLUS, NPS ONLUS, PLUS ONLUS, ARCIGAY (nazionale), MARIO MIELI, ASA ONLUS, ALA MILANO ONLUS, LILA ONLUS, GAY CENTER ROMA, CONIGLI BIANCHI.
Tra i protagonisti troviamo: Massimo Angarini, counselor LILA Onlus Massimo Andreoni, Direttore U.O.C. Malattie infettive del Policlinico di Tor Vergata, Roma Teresa Bini, Dirigente medico U.O Malattie infettive Santi Paolo e Carlo, Milano Michele Breveglieri, Responsabile salute ARCIGAY Italia Giulio Maria Corbelli, Vicepresidente PLUS Onlus Giovanni Del Bene, Coord. Nazionale progetto scuola per la prevenzione presso ANLAIDS Onlus Margherita Errico, Presidente NPS Italia Onlus Massimo Farinella, Responsabile salute e progetti Centro Culturale Omosessuale Mario Mieli Giorgia Fracca, Psicoanalista e volontaria ASA Onlus Domenico Guarini, counselor LILA Onlus Angela Infante, Presidente Gay Center, Counselor Malattie infettive del Policlinico di Tor Vergata Giovanni Minerba, Presidente Lovers Film Festival LGBTQI Torino Luca Modesti, Conigli Bianchi ARTivist* contro la Sierofobia Antonia Monopoli, Peer educator ALA Milano Onlus Riccardo, Conigli Bianchi ARTivist* contro la Sierofobia Marinella Zetti, Responsabile ufficio stampa presso ASA Onlus

Trailer:
Alcune scene del film:

SOSTIENICI:

Copia e incolla questo codice nel tuo blog o nel tuo sito, avvertici e noi faremo altrettanto.

BANNER PICCOLO:
buzz intercultura


BANNER MEDIO:
buzz intercultura


BANNER GRANDE:
buzz intercultura