CINEFORUM S. PAOLO GAY: FILM INEDITI A TEMATICA GAY-LESBICA DAL MONDO SOTTOTITOLATI IN ITALIANO
Dal 2 APRILE 2015 e per tutti i giovedí alle 20.30 all'ACROBAX (ex Cinodromo), via della Vasca Navale, 6 - ROMA (metro S. Paolo) [COME ARRIVARE].
Cena sul posto dalle 19.30, ampio parcheggio
INGRESSO A OFFERTA LIBERA

PROGRAMMA COMPLETO DEL CINEFORUM S. PAOLO GAY APRILE-MAGGIO 2015

Come ormai é consuetudine da anni, a partire dal 2 Aprile 2015 e per tutti i giovedí alle 20.30 si svolgerá all'Acrobax (ex Cinodromo) in via della Vasca Navale 6 vicino Ponte Marconi a Roma, una rassegna di cinema gay e lesbico chiamata "Cineforum S. Paolo Gay"; rispetto all'estate, le proiezioni cominceranno mezz'ora prima, alle 20.30. Potremo assistere alla proiezione di film, cortometraggi e video di ogni tipo a tematica gay-lesbica-trans provenienti dall'estero tutti totalmente inediti in Italia e sottotitolati in italiano; prima della proiezione dalle 19.30 si potrá gustare un buonissimo e abbondante tagliere con menù vari che, come sempre, prepareranno i/le compagni/e dell'Acrobax, laboratorio del precariato metropolitano.

Nel mondo ci sono circa 800 film e circa 3000 corti a tematica gay-lesbico-trans che non sono mai arrivati né doppiati né sottotitolati in Italia. Ciò è dovuto a che alcune forze riescono a impedirne il doppiaggio e la distribuzione privando così il pubblico gay-lesbico-trans di figure di riferimento. Questa censura è messa in atto dalle stesse forze che hanno fatto e fanno in modo che l'Italia sia tra gli ultimi paesi nell'Unione Europea a non possedere alcuna legge contro l'omofobia né alcuna forma di riconoscimento legale delle coppie formate da persone dello stesso sesso, mentre viceversa sia tra i primi paesi, sempre nell'ambito dell'Unione Europea, in fatto di violenza omofobica.
La rassegna é nata per colmare questo vuoto e contrastare questa censura.

ECCO IL PROGRAMMA NEL DETTAGLIO:
(clicca sul titolo di ciascun film o sull'immagine per avere più informazioni e vedere il trailer)
  • 2 Aprile 2015: "Pa negre" (Spagna 2011): Nei primi duri anni del franchismo in Spagna, in una zona rurale della Catalogna, il 12enne Andreu incontra un giorno nel bosco i cadaveri di un uomo e di suo figlio. Le autorità sospettano di suo padre. Nel frattempo scopre che sua madre da giovane è stata intima amica di un gay, Pitorliua, ucciso tempo fa. Come se non bastasse, nuovi sentimenti cui non sa dare un nome che si svegliano in lui per un giovane...
  • 9 Aprile 2015: "Assenzio - 艾草" (Taiwan 2009): Ai Cao, nata in una cittadina conservatrice di Taiwan, scopre che suo figlio modello è gay e che sua figlia, andata a studiare in Francia, porta a casa una figlia avuta con un uomo di colore. I valori che per tutta la vita Ai Cao ha coltivato cadono a pezzi. Come potrà una madre affrontare le strettoie della sua vita? E come potrà affrontarle con il necessario coraggio?
  • 16 Aprile 2015: "You I love" (Russia 2004): Vera e Tim sono innamorati e felici. La sera del loro primo anniversario, Vera torna a casa e trova Tim a letto con Uloomji, un giovane da poco arrivato in città. La situzione precipita e sfugge dal controllo dei protagonisti. E la frenesia della Mosca moderna non permette loro di fermarsi a riflettere e capire...
  • 23 Aprile 2015: "You Are Not Alone" (Danimarca 1978): Il film si centra sulla vita di alcuni adolescenti di un collegio che cominciano a esplorare la loro sessualità, omosessuale ed eterosessuale. Dopo aver scoperto dei poster pornografici, la direzione decide di cacciarne il responsabile, ma i ragazzi intraprenderanno una lotta politica affinché non venga espulso e, contemporaneamente, ci racconteranno la relazione d'amore tra due loro compagni. 
  • 30 Aprile 2015: "Merci docteur Rey" (USA 2002): Thomas, giovane gay parigino e figlio di una famosa soprano, rivede la madre arrivata in città per cantare la Turandot. Di nascosto da lei, si reca ad un appuntamento con un uomo appena in tempo per assistere al suo omicidio. Thomas sconvolto chiede l'aiuto di una psicologa, il Docteur Rey, ma trova una sua paziente, che si spaccia per il Docteur Ray per celarne la scomparsa.
  • 7 Maggio 2015: "Almost normal" (USA 2005): Un professore gay vicino ai 40 anni solo e infelice, vorrebbe non essere più gay. In seguito ad un incidente, si ritrova catapultato indietro ai tempi della scuola superiore. Ma ora tutti sono omosessuali e gli eterosessuali sono considerati una minoranza dal comportamento deviante. Ora potrebbe sentirsi felice e normale, invece scopre di non essere gay e s'innamora della sua migliore amica ...
  • 14 Maggio 2015: "Odete" (Portogallo 2005): Odete cerca disperatamente di uscire dalla noia e dal grigiore della sua vita sentimentale e lavorativa. Accanto a lei vivono Rui e Pedro, due giovani gay uniti da una tenera storia d’amore. Pedro muore in un tragico incidente d’auto, quindi Odete si avvicina a Rui, focalizzando tutte le sue attenzioni sul ragazzo piegato dal lutto...
  • 21 Maggio 2015: "Any Day Now" (USA 2012): Ambientato a Los Angeles negli anni '70, il film, basato su una storia vera, è una coinvolgente storia che affronta il tema delle adozioni gay, ancora così attuale oggi, ma 40 anni fa sicuramente dirompente. E' la dura battaglia di una coppia gay composta da una Drag Queen e un procuratore distrettuale, per ottenere l'adozione di Marco, un ragazzo con la sindrome di Down. 
  • 28 Maggio 2015 "Little Ashes" (UK 2008): Spagna, 1922. Salvator Dali, Federico Garcia Lorca e Luis Bunel sono il gruppo più all'avanguardia dell'Università di Madrid. Col passare del tempo, Salvador sente una crescente attrazione verso il carismatico Federico. Più che una unione di menti è una profonda simbiosi di anime, che in una splendida notte stellare d'estate, davanti all'acqua fosforescente, si trasforma in qualcos'altro...

SOSTIENICI:

Copia e incolla questo codice nel tuo blog o nel tuo sito, avvertici e noi faremo altrettanto.

BANNER PICCOLO:
buzz intercultura


BANNER MEDIO:
buzz intercultura


BANNER GRANDE:
buzz intercultura