CINEFORUM S. PAOLO GAY: FILM INEDITI A TEMATICA GAY-LESBICA DAL MONDO SOTTOTITOLATI IN ITALIANO
Dal 23 Ottobre e per tutti i giovedí alle 20.30 all'ACROBAX (ex Cinodromo), via della Vasca Navale, 6 - ROMA (metro S. Paolo) [COME ARRIVARE].
Cena sul posto dalle 19.30, ampio parcheggio.
INGRESSO A OFFERTA LIBERA

PROGRAMMA COMPLETO DEL CINEFORUM S. PAOLO GAY OTTOBRE-NOVEMBRE 2014

Come ormai é consuetudine da anni, a partire dal 23 Ottobre 2014 e per tutti i giovedí alle 20.30 si svolgerá all'Acrobax (ex Cinodromo) in via della Vasca Navale 6 vicino Ponte Marconi a Roma, una rassegna di cinema gay e lesbico chiamata "Cineforum S. Paolo Gay"; rispetto all'estate, le proiezioni cominceranno mezz'ora prima, alle 20.30. Potremo assistere alla proiezione di film, cortometraggi e video di ogni tipo a tematica gay-lesbica-trans provenienti dall'estero tutti totalmente inediti in Italia e sottotitolati in italiano; prima della proiezione dalle 19.30 si potrá gustare un buonissimo e abbondante piatto unico caldo con menù vari che, come sempre, prepareranno i/le compagni/e dell'Acrobax, laboratorio del precariato metropolitano.

Nel mondo ci sono circa 800 film e circa 3000 corti a tematica gay-lesbico-trans che non sono mai arrivati né doppiati né sottotitolati in Italia. Ciò è dovuto a che alcune forze riescono a impedirne il doppiaggio e la distribuzione privando così il pubblico gay-lesbico-trans di figure di riferimento. Questa censura è messa in atto dalle stesse forze che hanno fatto e fanno in modo che l'Italia sia tra gli ultimi paesi nell'Unione Europea a non possedere alcuna legge contro l'omofobia né alcuna forma di riconoscimento legale delle coppie formate da persone dello stesso sesso, mentre viceversa sia tra i primi paesi, sempre nell'ambito dell'Unione Europea, in fatto di violenza omofobica.
La rassegna é nata per colmare questo vuoto e contrastare questa censura.

ECCO IL PROGRAMMA NEL DETTAGLIO:
(clicca sul titolo di ciascun film o sull'immagine per avere più informazioni e vedere il trailer)
  • 23 Ottobre 2014: "Rock Heaven" (Canada 2007): Passeggiando sulla spiaggia, Brady, fortemente cattolico, incontra Clifford, un giovane uomo molto diverso da lui... estroverso, atletico e incredibilmente bello. Brady sente risvegliare dentro di se sentimenti che aveva a lungo cercato di sopprimere. Iniziano quindi una relazione che deve far fronte ai profondi conflitti nell'anima di Brady, tra sentimenti, attrazione sessuale e dettati religiosi...
  • 30 Ottobre 2014: "Jongens" (Olanda 2014): Due studenti 15enni si conoscono quando il loro professore di ginnastica li mette nella stessa squadra di corsa a 4 per un campionato studentesco nazionale e tra i due giovani c'è subito una forte simpatia. Un giorno mentre stanno divertendosi in un laghetto, si baciano ma, usciti dall'acqua e rivestiti, uno dei due dice nervosamente di non essere gay, ma sono destinati a rincontrarsi...
  • 6 Novembre 2014: "Morgan" (USA 2012): Morgan è un atleta gay che è rimasto paralizzato su una sedia a rotelle. La sua vita cambia completamente quando incontra Dean e la loro amicizia si trasforma pian piano in qualcosa di più. Quando Morgan decide di partecipare ad una competizione su una bici adattata e per vincere mette a rischio la sua stessa vita, Dean scappa via disperato. Ora Morgan si trova in un momento cruciale, tra quello che vuole e quello di cui ha bisogno...
  • 13 Novembre 2014: "Órói" (Islanda 2010): In un programma di scambio studentesco, Gabriel va a Manchester, dove condivide una stanza con Marcus. Un improvviso e intenso bacio tra i due sconvolge Gabriel con sentimenti che non è ancora pronto ad affrontare. Con questo nuovo bagaglio di emozioni e paure, Gabriel ritorna in Islanda dove si rincontrerà con Marcus...
  • 20 novembre 2014: "Nous étions un seul homme" (Francia 1979): Francia, autunno 1943. Guy incontra un soldato tedesco ferito, Rolf, e lo porta a casa. Rimessosi in forze, Rolf è pronto per ripartire, ma Guy non vuole farlo andare via... Inoltre decide di parlare di Rolf a Jenine, la sua ragazza, e insieme decidono di tenerlo nascosto. L’amicizia tra i due uomini diventa però anche di tipo sessuale, e questo scatena la gelosia e la possessività di Jenine...
  • 27 Novembre 2014: "Snails in the rain" (Israele 2013): Il titolo significa "Lumache sotto la pioggia", una metafora che è anche una sorta d’invito agli omosessuali ad uscire dal loro guscio. Tel Aviv, estate del 1989. Boaz, affascinante studente di lingue, riceve delle lettere d'amore anonime da parte di un uomo e per questa ragione inizia ad essere turbato e torna a mettere in dubbio la propria eterosessualità. Affiorano tanti ricordi del passato, quando, durante il servizio militare, si sentiva attratto dagli uomini e passava con loro momenti indimenticabili...

SOSTIENICI:

Copia e incolla questo codice nel tuo blog o nel tuo sito, avvertici e noi faremo altrettanto.

BANNER PICCOLO:
buzz intercultura


BANNER MEDIO:
buzz intercultura


BANNER GRANDE:
buzz intercultura