CINEFORUM S. PAOLO GAY ESTATE 2014: PROIEZIONE ALL'APERTO DI FILM INEDITI A TEMATICA GAY-LESBICA DAL MONDO SOTTOTITOLATI IN ITALIANO
Dal 9 luglio tutti i mercoledí alle 21 all'ACROBAX (ex Cinodromo), via della Vasca Navale, 6 - ROMA (metro S. Paolo) [COME ARRIVARE].
Pizzeria sul posto dalle 20, ampio parcheggio
INGRESSO A OFFERTA LIBERA

(in caso di maltempo, le proiezioni avverranno nei locali interni dell'Acrobax)
PROGRAMMA DI MERCOLEDÍ 23 LUGLIO ALLE 21 ALL'ACROBAX:
Film: "Azul y no tan rosa"

regista: Miguel Ferrari
GENERE: Drammatico
ANNO: 2013 NAZIONE: Venezuela
DURATA (min.): 112
LINGUA ORIGINALE: Spagnolo
SOTTOTITOLI: Italiano (a cura di Buzz Intercultura) 

FLASH: Diego decide formalizzare la sua relazione con Fabrizio iniziando a convivere con lui. Nel frattempo però, si vede obbligato a farsi carico di suo figlio Armando, che vive in Spagna e che non vede da anni e in tutto ciò, un gruppo di omofobi radicali picchiano in modo brutale Fabrizio lasciandolo in coma… 

TRAMA COMPLETA: Diego, un fotografo di successo di Caracas (Venezuela), decide formalizzare la sua relazione con Fabrizio iniziando a convivere con lui. Nel frattempo però, in maniera inaspettata, si vede obbligato a farsi carico di suo figlio Armando, che vive in Spagna e che non vede da anni. Il ragazzo arriva con una valigia carica di rimproveri, quindi per Diego non sarà facile provare a ristabilire una relazione affettiva con lui. In tutto ciò, un gruppo di omofobi radicali picchiano in modo brutale Fabrizio lasciandolo in coma… Azul y no tan rosa è l'opera prima dell'attore e regista Miguel Ferrari, è stato il primo film venezuelano a vincere il premo Goya e inoltre ha partecipato a molti festival.

Prima del film proietteremo alcuni video e cortometraggi sottotitolati in italiano ed inediti in italia.

1. Cortometraggio: "Lovely Faggot" [Froci carini] (Islanda 2008, 5 min.): Passeggiando per una spiaggia islandese, Peter incontra Chris, un compagno di classe. Chris è ubriaco e lo insulta chiamandolo "frocio", ma Peter resta impassibile, perchè ha capito da dove deriva la sua omofobia... 

2. Spot: "Tony Duque si mette il preservativo per te" [Tony Duque se pone el preservativo para ti (Spagna  2012, 2 min.): Nell'ambito della prevenzione dell'AIDS un attore porno gay famoso in Spagna si è offerto di far vedere su se stesso l'uso corretto del presevativo: un messaggio diretto ed efficace.

Azul y no tan rosa:
Trailer: Lovely Faggot:
Tony Duque se pone el preservativo para ti:
PROGRAMMA COMPLETO DEL CINEFORUM S. PAOLO GAY ESTATE - 2014

Come ormai é consuetudine da anni, a partire dal 9 luglio 2014 e per tutti i mercoledí alle 21 si svolgerá all'Acrobax (ex Cinodromo) in via della Vasca Navale 6 vicino Ponte Marconi a Roma, una rassegna all'aperto di cinema gay e lesbico chiamata "Cineforum S. Paolo Gay Estate"; l'unica variazione è che da quest'anno la rassegna avrà luogo di mercoledì. Potremo assistere alla proiezione di film, cortometraggi e video di ogni tipo a tematica gay-lesbica-trans provenienti dall'estero tutti totalmente inediti in Italia; prima della proiezione dalle 20 si potrá gustare la buonissima pizza che, come sempre, prepareranno i/le compagni/e dell'Acrobax, laboratorio del precariato metropolitano.

Secondo le statistiche dell'ILGA, l'Italia è uno tra i paesi più omofobi d'Europa. Questa omofobia diffusa, oltre a perpetuarsi nella vita quotidiana e nella politica, si diffonde anche sui media che, asserviti a questo status, mostrano una immagine distorta e decadente della popolazione LGBTQI. Per compensare questa mancanza, le proiezioni che abbiamo scelto sono quasi tutte mostranti personaggi gay-lesbico-trans con attitudini positive, con storie romantiche, felici, anche complicate ma in ogni caso non distruttive, oppure film che hanno vinto prestigiosi premi di critica e pubblico; questo ai fini di mostrare una grossa parte dell'immagine della comunitá LGBTQI che nel nostro paese viene censurata.


ECCO IL PROGRAMMA NEL DETTAGLIO:
(clicca sul titolo di ciascun film o sull'immagine per avere più informazioni e vedere il trailer)
  • 9 Luglio 2014: "Parada" (Serbia 2012, Commedia) :Un omofobo boss della mala è costretto dalla sua fidanzata ad aiutare una coppia omosessuale nell'organizzazione del secondo Gay Pride serbo del 2010. Così, nonostante l'iniziale riluttanza, Limun si mette in viaggio su una campissima Mini rosa confetto alla ricerca di ex nemici della Guerra dei Balcani, croati, kosovari e bosniaci, disponibili a proteggere i manifestanti.
  • 16 Luglio 2014: "You should meet my son" (USA 2010, Commedia): Mae e sua sorella Rose invitano ogni venerdì sera una nuova ragazza single della città nella speranza che piaccia a Brian. Finalmente un giorno, grazie all'aiuto di un articolo, le sorelle capiscono come stanno le cose, quindi adeguano immediatamente i loro programmi mettendosi alla ricerca di un uomo per Brian...
  • 23 Luglio 2014: "Azul y no tan rosa" (Venezuela 2012, Drammatico): Diego decide di formalizzare la sua relazione con Fabrizio iniziando a convivere con lui. Nel frattempo però, si vede obbligato a farsi carico di suo figlio Armando, che vive in Spagna e che non vede da anni e in tutto ciò, un gruppo di omofobi radicali picchiano in modo brutale Fabrizio lasciandolo in coma… 
  • 30 Luglio 2014: "You can't have it all" (USA 2010, Commedia): Il miliardario e mondano Paul sembra propria avere tutto. Ma sarà vero? Dopo la vendita dei suoi lucrosi investimenti, si trova finalmente libero, con tanto tempo e denaro a disposizione. La sua autoritaria ma ben intenzionata sorella Elise decide di regalargli un cane, ottimo passatempo e incentivo per belle passeggiate nel parco, dove incontra Andy, un gay che ha gli stessi orari di Paul per portare a spasso il suo cane...
 ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  • 3 Settembre 2014: "I want your love" (USA 2012, Erotico): Jesse, dopo dieci anni di vita a San Francisco, decide di tornare nel Midwest, dove è cresciuto, perchè non può più permettersi di vivere in una grande città. Gli ultimi due giorni di permanenza, i suoi amici ed ex amanti organizzano una festa con lo scopo di fargli cambiare idea, dimostrandogli concretamente tutto quello che perderebbe andando via... Il film contiene scene di sesso esplicito.
  • 10 Settembre 2014: "La lingua perduta delle gru" (UK 1992, Drammatico): Visto il grande successo dell'omonimo libro di David Leavitt, la BBC decise di farne un film TV che venne doppiato in tutto il mondo (Italia esclusa), ed è uno dei rari casi in cui il travaso da libro a film ha dato un risultato eccellente. Un uomo, sposato per più di venti anni, trova sempre più difficile nascondere il suo vero orientamento sessuale, ma quando sta per rivelare il suo segreto, suo figlio annuncia ai genitori di essere gay...
  • 17 Settembre 2014: "Gayby" (USA 2012, Commedia): Jenn e Matt sono amici dal tempo del college, ed ora sono entrambi single. Jenn, etero, non è mai riuscita a trovare l'uomo giusto per lei. Matt, gay da sempre, è appena uscito da una lunga relazione che non riesce a dimenticare. Anni prima si erano fatti la curiosa promessa di fare un figlio insieme. Matt è d'accordo, consigliato anche dal suo amico, l'orsetto Nelson ... Una commedia romantica che apre la mente.
  • 24 Settembre 2014: "La partida" (Cuba 2013, drammatico): Due ragazzi cercano di arrangiarsi come meglio possono nell'Avana contemporanea. Uno, sposato, usa la sua bellezza fisica per fare soldi come gigolò per ricchi turisti, l'altro, fidanzato, sopravvive tramite diversi lavoretti nel mercato nero. I due si conoscono sul campo da calcio dove giocano regolarmente, ma il vero incontro avviene dopo una notte passata in discoteca, quando davanti alla porta di casa si scambiano un bacio galeotto... 

SOSTIENICI:

Copia e incolla questo codice nel tuo blog o nel tuo sito, avvertici e noi faremo altrettanto.

BANNER PICCOLO:
buzz intercultura


BANNER MEDIO:
buzz intercultura


BANNER GRANDE:
buzz intercultura