CINEFORUM S. PAOLO GAY ESTATE: PROIEZIONE ALL'APERTO DI FILM INEDITI A TEMATICA GAY-LESBICA DAL MONDO SOTTOTITOLATI IN ITALIANO
Tutti i giovedí alle 21 all'ACROBAX (ex Cinodromo), via della Vasca Navale, 6 - ROMA (metro S. Paolo) [COME ARRIVARE].
Cena sul posto dalle 20, ampio parcheggio
INGRESSO A OFFERTA LIBERA

Toast

Regia di S.J. Clarkson
GENERE: Commedia - Biografico
ANNO: 2010
NAZIONE: UK
DURATA (min.): 96
LINGUA ORIGINALE: Inglese
SOTTOTITOLI: Italiano (a cura di Buzz Intercultura)

FLASH: Basato sul libro autobiografico di Nigel Staler, è la storia di un adolescente nell'Inghilterra degli anni '60 che da grande diventerà un famoso cuoco e che sta contemporaneamente scoprendo poco a poco la sua omosessualità e i primi giochi...

Alla fine del film:

Discussione e riflessione post-film, tenuta dallo psicologo dr. Francesco Marzano. Per contattare il dr. Marzano utilizzare la mail francescomarzano@plays.it e / o il num 3895590958 (http://www.plays.it/ipod/).
Clicca QUI per vedere le recenzioni delle discussioni dei film giá visti.


STORIA COMPLETA: Nell'Inghilterra degli anni Sessanta, essendo costretto quasi sempre a mangiare cibo in scatola, Nigel è cresciuto sviluppando una vera passione per tutto ciò che riguarda la cucina e la gastronomia tanto che, dopo la morte della madre e il successivo matrimonio del padre con la signora Potter, trova conforto solo frequentando una nuova scuola dove lo studio dell'economia domestica gli permette di esprimere il talento e la fantasia che coltiva tra i fornelli e nel frattempo poco a poco si scopre gay. Quando poi trova lavoro nella cucina di un pub, Nigel vorrebbe sperimentare le sue prelibatezze anche tra le mura di casa, scatenando un'accesa rivalità con la signora Potter, non disponibile a lasciargli lo scettro della sua cucina.

Toast:

Trailer: Alcune scene dal film:

SOSTIENICI:

Copia e incolla questo codice nel tuo blog o nel tuo sito, avvertici e noi faremo altrettanto.

BANNER PICCOLO:
buzz intercultura


BANNER MEDIO:
buzz intercultura


BANNER GRANDE:
buzz intercultura