LA RASSEGNA DI FILM A TEMATICA GAY-LESBICA E' SOSPESA PER PAUSA INVERNALE. RIPRENDERÀ IN PRIMAVERA I GIOVEDÌ ALL'ACROBAX. RINGRAZIAMO TUTTI COLORO CHE HANNO PARTECIPATO.
Per avere notizie in tempo reale sulla sua ripresa, scrivi una email a buzz.intercultura@autistici.org con oggetto "mailing list"

Two weddings and a funeral

regista: Kim Jho Gwang-soo
GENERE: Commedia
ANNO: 2012
NAZIONE: Corea del Sud
DURATA (min.): 106
LINGUA ORIGINALE: Coreano
SOTTOTITOLI: Italiano (a cura di caprenne@gmail.com)

FLASH: Due coppie, una di uomini gay e una di donne lesbiche mettono in atto un matrimonio di facciata per nascondere la loro omosessualità a genitori sempre più sospettosi e ad un ambiente sociale che disapprova anche in maniera violenta. Ma le fondamenta di una esistenza costruite sulla finzione iniziano a traballare, e inevitabilmente appaiono crepe nella loro vita costruita con cura...

TRAMA COMPLETA: Hyo-Jin è una ostetrica che sogna di adottare un bambino con la sua amante lesbica Seo-Young. Min-soo e Jin Suk sono una coppia di uomini gay. Le due coppie mettono in atto un matrimonio di facciata per nascondere la loro omosessualità. Il film si apre con un matrimonio tradizionale in cui lo sposo Min-soo e la sposa Hyo-jin rappresentano l’immagine della coppia perfetta, in estasi per le nozze e in partenza per la luna di miele. Tuttavia, si capisce presto che il matrimonio è una finzione, che serve solo come mezzo per deviare i sospetti dalla loro vita reale, godendo in più dei benefici di una unione eterosessuale. Cresciuti nella società ancora ad oggi conservatrice e omofobica della Corea del Sud, ritengono tale copertura come unico mezzo per realizzare i loro percorsi di felicità individuale. Vivendo con i rispettivi partners una gran parte della vita quotidiana, le due coppie cercano di nascondere la dualità della loro esistenza a genitori sempre più sospettosi e ad un ambiente sociale che disapprova anche in maniera violenta. Ma le fondamenta di una esistenza costruite sulla finzione iniziano a traballare, e inevitabilmente appaiono crepe nella loro vita costruita con cura. (caprenne@gmail.com)

Alla fine del film:

Discussione e riflessione post-film, tenuta dallo psicologo dr. Francesco Marzano. Per contattare il dr. Marzano utilizzare la mail francescomarzano@plays.it e / o il num 3895590958 (http://www.plays.it/ipod/).
Clicca QUI per vedere le recenzioni delle discussioni dei film giá visti.


Two weddings and a funeral:
Trailer:

SOSTIENICI:

Copia e incolla questo codice nel tuo blog o nel tuo sito, avvertici e noi faremo altrettanto.

BANNER PICCOLO:
buzz intercultura


BANNER MEDIO:
buzz intercultura


BANNER GRANDE:
buzz intercultura