LA RASSEGNA DI FILM A TEMATICA GAY-LESBICA E' SOSPESA PER PAUSA INVERNALE. RIPRENDERÀ IN PRIMAVERA I GIOVEDÌ ALL'ACROBAX. RINGRAZIAMO TUTTI COLORO CHE HANNO PARTECIPATO.
Per avere notizie in tempo reale sulla sua ripresa, scrivi una email a buzz.intercultura@autistici.org con oggetto "mailing list"

Killer Condom

regista: Martin Walz
GENERE: Grottesco - Comico
ANNO: 1996
NAZIONE: Germania/Svizzera/Olanda
DURATA (min.): 103
LINGUA ORIGINALE: Tedesco
SOTTOTITOLI: Italiano (a cura di Buzz Intercultura)

FLASH:
Basato sui fumetti di Ralf König, famoso fumettista gay tedesco, è la storia di alcuni preservativi assassini, che si nutrono dei membri che li indossano ...
Killer Condom è un gran bel film che ha poco a che vedere col genere horror ma che vi lascerà un brivido per tutta la vita…controllate bene prima di indossarlo.

TRAMA COMPLETA: C’è un nuovo incubo in città: quello di ritrovarsi senza membro da un morso di preservativi assassini. Tocca al detective-gay-superdotato di origine siciliana Makkaroni il compito di svelare il mistero. Eccoci ad uno dei migliori lavori della Troma (etichetta americana indipendente che da 20 anni è sinonimo di garanzia). Si tratta quasi di un giallo con un finale a sorpresa e fuori da ogni intuizione. Trama interessante ed attori minimamente decenti, coraggiosa e magnificamente di cattivo gusto la decisione di intrecciare una storia d’amore gay tra il protagonista e un giovane “di facili costumi”. Non manca di certo l’ironia, come un buon film troma deve possedere, simpatica la trovata del preservativo gigante per adattarlo alle dimensioni altrettanto giganti del pene del detective Makkaroni; una grandissima lode va ai “cattivi” del film, ovvero i preservativi, disegnati da Giger (stesso disegnatore degli Alien e del microfono dei Korn), che risultano molto simpatici e realistici. In conclusione Killer Condom è un gran bel film che ha poco a che vedere col genere horror ma che vi lascerà un brivido per tutta la vita…controllate bene prima di indossarlo. (www.profundis.it) Selezionato al Berlin Film Festival.

Prima del film proietteremo alcuni video e cortometraggi sottotitolati in italiano ed inediti in italia.

1. Cortometraggio: "Different" [Il diverso] (USA 2004, 10 min.): Vincitore del Grand Jury Prize” e del Rhode Island Film Festival 2004, questo corto ci mostra un mondo al rovescio in cui la norma è l'omosessualità e l'eterosessualità, se non ai fini della esclusiva riproduzione, viene discriminata.

2. Spot TV: "Le coppie possono essere diverse tra loro, ma l'amore no!" [Las parejas pueden ser distintas pero el Amor no!] (Perù 2010, 1 min.): Spot contro la lesbiofobia in cui ci viene spiegato che l'amore è sempre amore, in tutte le sue forme.

Killer condom:
Trailer:

SOSTIENICI:

Copia e incolla questo codice nel tuo blog o nel tuo sito, avvertici e noi faremo altrettanto.

BANNER PICCOLO:
buzz intercultura


BANNER MEDIO:
buzz intercultura


BANNER GRANDE:
buzz intercultura