LA RASSEGNA DI FILM A TEMATICA GAY-LESBICA E' SOSPESA PER PAUSA INVERNALE. RIPRENDERÀ IN PRIMAVERA I GIOVEDÌ ALL'ACROBAX. RINGRAZIAMO TUTTI COLORO CHE HANNO PARTECIPATO.
Per avere notizie in tempo reale sulla sua ripresa, scrivi una email a buzz.intercultura@autistici.org con oggetto "mailing list"

Good Boys (Israele 2005, 75', Drammatico)

regista: Yair Hochner
GENERE: Drammatico
ANNO: 2005
NAZIONE: Israele
DURATA (min.): 75
LINGUA ORIGINALE: Israeliano
FORMATO: 35mm Col.
SOTTOTITOLI: Italiano

Il 17enne Meni indossa solo abiti alla moda, si interessa di musica, ama il cinema e lavora come givane prostituto. Ha avuto un bambino da Mika, una giovane tossicodipendente prostituta. Ha una madre adottiva che che fa la prostituta transgender e una serie di clienti che lo contattano sul cellulare. Una notte incontra Tal, anch'egli un prostituto, e decidono di passare la notte insieme. Durante quella notte le loro vite acquistano un nuovo significato, ma riuscirà questa nuova luce a cambiare le loro vite abituali che conducono praticamente dall'infanzia? Al mattino essi decidono di ritrovarsi più tardi al Pub. Mentre attenderanno di incontrarsi, entrambi dovranno vedersela coi loro noiosi clienti, con persone marginalizzate e con eventi inaspettati. . .
Fonte e piú notizie e foto sul film: Cinemagay.it

Prima del film proietteremo alcuni video e cortometraggi sottotitolati in italiano ed inediti in italia.


1. Video musicale: "Fuck you omofobia" [Vaffanculo all'omofobia] (Argentina 2009 - 3'40''): É un video musicale basato su una canzone di Lily Allen che fa parte di una iniziativa mondiale internazionale per la lotta alla discriminazione per orientazione sessuale che abbraccia quasi tutte le nazioni del mondo occidentale e dell'ex europa dell'est dall'Argentina all'Ungheria passando per Uruguay, Messico, Francia, Inghilterra, e molte altre nazioni. L'iniziativa é semplice: si tratta di offrire il proprio volto per questa canzone, orecchiabile ma dal testo incisivo. Tra decine le nazioni che hanno prodotto questo video, ne abbiamo scelta una a caso, con il video prodotto dall'Argentina. Quando anche l'Italia produrrá il suo video su questa canzone?

2. Cortometraggio: "El mueble de las fotos" [Il mobile con le foto] (Spagna 2008 - Regia: Giovanni Maccelli - 2'18''): Ogni famiglia ha il suo mobile dove mettere le foto piú sigificative: foto degli avi, foto di momenti importanti, foto di matrimoni...
Cortometraggio finalista al premio freerecording e finalista alla prima edizione del Festival Iberoamericano di cortometraggi di ABC per questo regista italiano.

3. Telegiornale: "Matrimonio tra persone dello stesso sesso in Messico: cerimonia" (Messico 2010, 2'31''): Il 22 dicembre del 2009, a Cittá del Messico veniva approvata la legge che permette il matrimonio tra persone dello stesso sesso. A marzo del 2010, entrata in vigore la legge, ha avuto luogo la cerimonia per i primi matrimoni celebrati. Tra i tanti discorsi, abbiamo scelto quello di Pablo Herrera, perché si discosta dai 'soliti' discorsi ufficiali e perché parla di un amore diverso nella sua diversitá ma non per questo meno forte e meno significativo


Good boys:

Trailer:

SOSTIENICI:

Copia e incolla questo codice nel tuo blog o nel tuo sito, avvertici e noi faremo altrettanto.

BANNER PICCOLO:
buzz intercultura


BANNER MEDIO:
buzz intercultura


BANNER GRANDE:
buzz intercultura